LA FABBRICA DELLA SCIENZA A JESOLO

la-fabbrica-della-scienza

Alla scoperta della Fabbrica della Scienza, un’attrazione di Jesolo interessantissima per bambini ma anche per genitori!

Ma chi l’ha detto che Jesolo va visitata solo in estate per il suo mare e la sua movida? Noi ci siamo stati per una giornata in inverno per ammirare i Presepi di sabbia ed abbiamo scoperto La Fabbrica della Scienza!

Avete letto il nostro racconto sui presepi di Sabbia?

Questa esposizione è già presente da alcuni anni ma è stata rinnovata con nuove sezioni.

Come organizzare la visita alla Fabbrica della Scienza

La mostra è strutturata su due piani, ricchi di esperimenti manuali ed interattivi, ognuno con le proprie istruzioni e la spiegazione del fenomeno coinvolto. Fisica, elettromagnetismo, forze e tanto altro per coinvolgere i più piccoli in un’esperienza davvero affascinante.

esperimenti-fabbrica-della-scienza

Le sale sono divise da tende o pareti mobili in modo da creare delle postazioni fruibili a tutti senza ressa.

Ci sono esperimenti vari ma anche fenomeni atmosferici come una postazione dove si ricrea l’effetto di un tornado e quello dove si prova la sensazione di vivere un terremoto.

tornado-fabbrica-della-scienza

In particolare qui è ricreato il terremoto che c’è stato in Emilia e Umbria nel 2015, ed è davvero impressionante rivivere quel momento.

Al secondo piano vi è un’area digitale con visori e giochi a quiz interattivi. I visori mostrano dinosauri, stelle incredibili e tanti altri mondi naturali e delle scienze. E’ possibile nuotare vicino ad una balena o camminare sulla luna!

visori-fabbrica-della-scienza

Ritornati al piano terra poi ci sono due zone nuove, una dedicata a Tesla con degli esperimenti sull’elettricità ed una dedicata all’acqua con tanti quiz sul risparmio energetico e l’ambiente.

tesla-fabbrica-della-scienza

Biglietti

All’entrata ci sono due file, una per chi ha già i biglietti on-line e una per chi li deve ancora acquistare. Per questo motivo vi consiglio di prenotarli in anticipo così da non aspettare fuori in coda ed entrare subito.

Dopo aver fatto il biglietto, troverete un guardaroba dove lasciare giacche e borse in armadietti al costo di 2 €, cosa che vi consigliamo assolutamente in inverno!

E’ possibile acquistare un biglietto combinato insieme al Tropicarium che si trova di fronte.

Dove si trova

La fabbrica della Scienza si trova a Jesolo in via Aquileia 123, di fronte al Tropicarium.

Per il parcheggio noi abbiamo messo la macchina in una stradina vicino ma ce n’è uno davanti all’ingresso, altrimenti ce ne sono a pagamento.

Orari di apertura

La Fabbrica della Scienza è aperta tutti i weekend al momento fino alla prossima Pasqua. Le aperture si aggiornano di continuo ed in genere sono sempre aperti nei periodi di vacanza scolastica.

Per ulteriori info consultate il sito con gli orari di apertura!

Buon divertimento! E se avete voglia di prolungare la giornata potete visitare il Presepe di sabbia che vi ho segnalato ed anche i mercatini natalizi di Via Bafile.

Post scritto in collaborazione con La Città della Scienza. #gifted

2 risposte a “LA FABBRICA DELLA SCIENZA A JESOLO”

  1. Deve essere una visita molto interessante, il mio cuginetto impazzirebbe in un posto così!

  2. I miei bimbi sono sempre affascinati da questo tipo di museo, magari organizzo un week end in primavera

Lascia un commento