MERANO E LE SUE TERME

5-cose-da-fare-in-val-venosta-con-i-bambini

Merano e le sue terme storiche, un’esperienza da fare anche con i più piccoli

In occasione di un nostro itinerario in Val Venosta abbiamo fatto sosta a Merano.

Merano e le sue terme: la cittadina

Merano è la seconda città più importante dell’Alto Adige dopo Bolzano.

Una cittadina dominata dall’acqua: quella che scorre lungo il centro con il torrente Pàssirio, ma anche quella delle sue terme calde.

merano-e-le-sue-terme-in-famiglia

Ha un centro vivace, pieno di fiori e colori! La passeggiata nel corso storico è davvero carina e termina con il Castello Trauttmansdorff ed i suoi splendidi giardini.

merano-e-le-sue-terme-in-famiglia
Photocredit: vivosuedtirol.com

I giardini occupano un’area di 12 ettari…sono immensi! Le specie botaniche sono a migliaia e provengono da tutto il mondo. Ci sono delle stazioni multi-sensoriali e dei percorsi guidati anche per i bambini, così da intrattenerli durante la visita!

La splendida Principessa Sissi, adorava passeggiare in questi luoghi, tanto che a lei è dedicato un sentiero che dal castello arriva fino al centro. E’ ben segnalato e potete percorrerlo anche con i passeggini, è una passeggiata piacevole.

Ogni anno a Merano si svolge l’omonimo Flower festival che richiama visitatori da tutto il mondo. La mostra-mercato profuma la passeggiata principale e coinvolge i bambini e le famiglie in giochi ed attività.

terme-merano-in-famiglia

Un altro posto che vi segnalo è poi la Birreria Forst che ha qui una sede staccata e serve pasti squisiti insieme ad un’ottima birra! Quindi se siete appassionati come noi non perdetevi questa sosta…anche solo per un Pretzel!

Merano e le sue terme: la zona termale

In zona centrale ci sono poi le terme di Merano. Una struttura innovativa e moderna che confina con hotel e ristoranti per coinvolgere le famiglie in un relax totale.

terme-di-merano
Photo credit: www.termedimerano.it

Le piscine sono sia interne che esterne e assolutamente calde. L’acqua proviene da una fonte di Lana, Monte San Virgilio, ed ha effetti curativi certificati.

terme-di-merano-in-famiglia

Nei dintorni di Monte San Vigilio abbonda il granito, che arricchisce l’acqua piovana all’interno della montagna con radon, fluoro e metalli rari. L’acqua è raccolta in una galleria lunga 1.200 m a un altitudine di circa 1500 mt s.l.m. e da lì è poi convogliata a Terme Merano.

Grazie a queste caratteristiche è ottima per curare le malattie croniche delle vie respiratorie e le malattie reumatiche delle articolazioni. A Terme Merano l’acqua termale è utilizzata per inalazioni termali e bagni termali.

Ecco le sue proprietà:

  • Azione sedativa ed analgesica sul sistema nervoso centrale e periferico
  • Azione vasodilatatrice periferica e ipotensiva
  • Rafforzamento del sistema immunitario dellevie respiratorie
  • Miglioramento in caso di allergie
merano-terme-acqua

Merano e le sue terme: la nostra esperienza

Noi ci siamo entrati da esterni un pomeriggio primaverile.

All’ingresso si fa il biglietto e consegnano un bracciale magnetico. La zona spogliatoi è ampia e dotata di armadietti. Da qui si accede direttamente alle vasche interne.

La parte interna ha alcune piscine per i piccoli, altre con temperature differenziate e un idromassaggio.

Una grande vasca continua all’esterno. Le vetrate sono grandissime e la zona è molto luminosa. Sullo stesso piano troviamo una zona con inalazioni di acqua salina ed un bagno turco.

Il giardino è molto bello e curato, con lettini e spazi liberi, ideale per rilassarsi e prendere il sole nella stagione estiva.

Le piscine esterne sono differenziate per temperatura e tipo d’acqua, ideali per nuotare ma anche per immergersi in relax.

merano-e-le-sue-terme-in-famiglia

Insomma, una piccola cittadina termale, con zona massaggi, ristoranti ed hotel dove trascorrere un weekend o una giornata diversa dal solito.

I bambini ne saranno entusiasti e voi pure! E poi passeggiare per Merano con le temperature di questi giorni è davvero il massimo!

Cristina

5 risposte a “MERANO E LE SUE TERME”

  1. Merano è bellissima, ho una cara amica che abita lì e anni fa ero stata da lei qualche giorno. Ho avuto modo di farmi dei bei giri e scoprire posti meravigliosi, ma non siamo stati alle terme. Ci tornerò.

  2. Adoro le terme e pensare di visitare una città meravigliosa come Merano ed aggiungerci relax pomeridiano alle terme mi piace da matti! Credi che in inverno sia abbastanza tranquilla come meta con bimbi piccoli piccoli?

    1. Certo Marina! Una meta fantaststica per i piccoli. le piscine per loro sono tante e tutte a temperature gradevoli

  3. Da amante delle terme non potevo farmi sfuggire questo post. Sono stata a Merano anni fa, ma senza visitare le terme… una buona occasione per tornare!

    1. Dani le terme meritano sempre…ma queste sono proprio belle!

Lascia un commento