Cosa controllare in valigia prima di partire

“Qualcuno si è ricordato di spegnere le luci? E l’acqua?” “Oddio, forse ho lasciato una finestra aperta!”

Queste sono tra le frasi più comuni che diciamo quando chiudiamo la nostra casa prima delle ferie! Penso che vi ci ritroviate, no?!

Le precauzioni non sono mai troppe e, oltre alla casa, ci sono cose molto importanti da controllare anche nella valigia! Per questo ho pensato di elencarvi alcune cose da controllare prima di partire, sia per la vostra sicurezza, sia per la vostra serenità.

Passaporto

Sicuramente il nostro alleato di viaggio principale! Prima di partire controllate sempre la data di scadenza.

Purtroppo ultimamente le Questure delle nostre città vanno a rilento con la consegna dei nuovi passaporti o dei rinnovi per cui dovete muovervi per tempo.

Inoltre, alcuni paesi richiedono una durata residua del passaporto di almeno 6 mesi, quindi anche se non vi è scaduto non potrete comunque accedere alla dogana.

In questo periodo di covid-19, vi segnaliamo un sito che abbiamo usato per ottenere la fototessera online per i documenti . Qui potete caricare la vostra foto o scattarne una e ritoccarla, rimuovendo anche lo sfondo e poi usarla in formato adatto per ogni vostra esigenza!

Ottima per i bambini piccoli che dal fotografo farebbero fatica a stare seduti e ottima da utilizzare anche in questi periodi di lock-down in cui non ci si può muovere da casa.

Controllate poi il visto per il paese in cui andate. Spesso le modalità di accesso cambiano velocemente ed i requisiti per l’ottenimento del visto sono soggetti a variazioni.

Per informazioni sui paesi che richiedono il visto consultate sempre il sito viaggiaresicuri.it.

Valuta e parcheggio

Prenotate in anticipo e risparmiate! Questo vale sia per il parcheggio in aeroporto, sia per per la valuta estera.

Alcune volte la valuta va prenotata alcuni giorni prima di partire per cui non prendetevi all’ultimo! Se la prenotate all’estero, dovete recarvi al punto di ritiro ( di solito in aeroporto) con la carta di credito usata per la prenotazione. Noi lo abbiamo fatto nel nostro viaggio in Giordania.

Anche il parcheggio, se prenotato prima vi garantisce alcuni sconti e soprattutto la certezza di trovare il vostro posto all’arrivo!

Sicurezza

Consultate sempre le ultime notizie relative alla vostra destinazione, potrebbero avere delle conseguenze sul viaggio che state per intraprendere.

In paesi non proprio pacifici può esserci qualche conflitto improvviso, in paesi soggetti a catastrofi naturali qualche evento naturale ma soprattutto nell’ultimo anno controllate i bollettini dei contagi da Coronavirus, così da non rischiare di essere contagiati.

Polizza viaggio

L’assicurazione viaggio è indispensabile di questi tempi, ovunque andiate.

Certamente è più consigliata nei paesi dove l’assistenza sanitaria è ridotta o privata ( vedi Stati Uniti o paesi dell’Africa) ma è comunque indispensabile per infortuni che possono capitare in viaggio anche in Italia.

Attualmente stiamo valutando anche noi quale polizza scegliere perchè non tutte coprono il contagio da Covid-19, quindi prestate attenzione alle clausole.

Vaccinazioni

Se riuscite a fare un check-up di salute e dentistico prima di partire sarebbe meglio! Noi abbiamo sofferto il mal di denti di papà Enrico nel nostro viaggio alle Maldive e vi assicuro che non è stato per nulla piacevole!

Se il paese in cui andate ve lo richiede, dovrete sottoporvi a vaccinazione. In genere i vaccini sono disponibili in qualsiasi struttura sanitaria, ma nelle città di tutto il mondo troverete anche cliniche specializzate in medicina dei viaggi.

Vi servirà sicuramente il libretto vaccinale corredato di dati e fototessera online per i documenti.

Sconti e cards

Last but not least, procuratevi delle tessere sconto o registratevi su alcuni siti online. Sicuramente non diventerete ricchi, ma magari risparmierete qualche soldino da investire in altre cose in vacanza!

Ad esempio noi usiamo Groupon per qualche coupon o The Fork per prenotare i ristoranti in loco. Negli Stati Uniti ci sono alcuni ristoranti, che previa registrazione sul sito, elargiscono buoni e sconti.

Le catene alberghiere come Accor e Holiday Inn vi premiano regalandovi notti gratuite a raggiungimento della soglia, così come la registrazione ad alcune compagnie aeree vi alletta con sconti interessanti.

Alcuni vi rilasciano una card che potete personalizzare con fototessera online per i documenti.

Tra tutti questi vi segnalo quello che noi usiamo di più in assoluto per prenotare tutto, cioè Buyon. Un sito di cashback totalmente gratuito e senza fee d’ingresso che vi permette di accantonare una piccola percentuale per ogni acquisto fatto sul web.

Ci sono moltissimi negozi fisici e virtuali convenzionati ed il pagamento è in buoni Amazon! Un piccolo accantonamento magari per pagare qualche cosa che ci può servire in viaggio!

Che ne dite? Vi abbiamo dato abbastanza spunti? Ai prossimi consigli di viaggio!

Lascia un commento