DIVENTA BIOLOGO PER UN GIORNO, la nostra esperienza

diventa-biologo-per-un-giorno

Se ci avete seguito sui social questo inizio di luglio, avrete visto che abbiamo partecipato ad un camp molto particolare!

biologo-per-un-giorno-cattolica

Il mio folletto sta diventando grande ormai, ha 10 anni e comincia ad annoiarsi svolgendo le attività dei camp proposti ai centri estivi. Quindi quest’anno abbiamo scelto attività un po’ diverse per lui, in modo da coinvolgerlo e creare interessi diversi.

Essendo amante degli animali una delle attività che abbiamo scelto è stata un camp di biologia marina a Cattolica.

La biologia marina spiegata ai piccoli

La biologia marina è da sempre una delle attività che affascina moltissimo i bambini: studiare i pesci, come sono fatti, le loro abitudini ed il loro habitat.

Gli squali ed i delfini sono l’argomento di conversazione principale ma anche tartarughe e polpi non deludono mai!

biologo-per-un-giorno-cattolica

Per affascinare i più piccoli però ci vuole spirito di coinvolgimento e divertimento e non avremmo potuto trovare persona migliore di Tiziana, una biologa molto rock’n’roll che con simpatia e risate ha saputo spiegare la biologia marina e farla piacere davvero a tutti.

Diventa biologo per un giorno: il programma

La prima giornata di camp comincia con la conoscenza reciproca e con un laboratorio di chimica il cui tema è: perché il mare è salato?

biologo-per-un-giorno-cattolica

Conoscere l’ambiente in cui vivono i pesci è di fondamentale importanza per tutto l’ecosistema marino. E qui si studiano la composizione del mare, la quantità di ammoniaca presente nell’acqua e le sue micro-alghe. Questo ci consente anche di scoprire che il mare di Cattolica è davvero pulito!

Nel pomeriggio invece ci attende una lezione di snorkeling in spiaggia, maschera e pinne ci preparano all’escursione di domani!

biologo-per-un-giorno-cattolica

La sera ci dilettiamo con l’escursione in notturna con torce e lampade UV per scoprire la vita degli animali notturni e gli animali che utilizzano la bioluminescenza per sopravvivere.

biologo-per-un-giorno-cattolica
biologo-per-un-giorno-cattolica

Il secondo giorno comincia con l’escursione in barca nella cornice naturalistica del Parco San Bartolo – parco regionale delle Marche- dove con maschera e pinne i bambini esplorano il fondale alla ricerca di conchiglie, pesci, alghe e granchietti.

biologo-per-un-giorno-cattolica

Il pomeriggio invece ci rechiamo a Riccione in visita all’ospedale delle tartarughe. Un’escursione che nemmeno io mi sono voluta perdere!

diventa-biologo-per-un-giorno

Qui arrivano tartarughe raccolte dalla guardia costiera perché in difficoltà, vengono curate da un team professionale e da alcuni volontari che prestano loro soccorso per poi essere rimesse in libertà quando guarite.

I bambini erano incantati ad ascoltare Tiziana raccontare la differenza tra squali e delfini e tra polpi e polipi! E poi osservare le tartarughe ferite o ammalate è stato davvero commovente.

biologo-per-un-giorno-cattolica

L’ultima giornata è stata dedicata alla visita al porto, ai metodi di pesca ed allo studio dei pesci e della loro anatomia! E, nel pomeriggio, alla visita alla foce del fiume Conca, dove fiume e mare si incontrano e la biodiversità va studiata con carta e penna!

Le nostre considerazioni

Questo camp a noi è piaciuto un sacco! Il giusto compromesso tra studio e mare.

Un evento che vi consiglio caldamente per la professionalità del personale e dell’organizzazione.

Ma soprattutto per tutte le scoperte che i vostri piccoli esploratori faranno in mare!

Diventa biologo per un giorno: informazioni utili

Cattolica è una cittadina tra Romagna e Marche sul mare Adriatico. Una cittadina piccola ed a misura di bambino: ciclabili, percorsi pedonali, mare degradante e tanti bagni con attività ludiche.

Il camp è rivolto ai bambini delle classi primarie e secondarie e si tiene in modo residenziale a Cattolica ma anche in sedi staccate, ad esempio alle Isole Tremiti ed in giornate dedicate, anche per le scuole.

Il nostro camp si è svolto presso il bagno 36 DreMarena verso la fine del litorale.

E’ accessibile a tutti i bambini interessati al mare, agli animali marini, a quelli che amano lo snorkeling e le escursioni in barca.

Si svolge in attività di gruppo con fasce orarie mattino-pomeriggio e alcune escursioni serali.

I genitori sono benvenuti in alcune escursioni per il resto possono rimanere a rilassarsi in spiaggia!

Il costo dei 3 giorni a Cattolica è di 145 euro. Si possono aggiungere i pranzi ed i pernottamenti con un costo aggiuntivo.

Un grazie speciale a Tiziana e tutto il suo staff –Diventa biologo per un giorno– e Detta di Antesignum tours

6 risposte a “DIVENTA BIOLOGO PER UN GIORNO, la nostra esperienza”

  1. Che bellissima idea!!! Così i ragazzi imparano oltre a delle bellissime lezioni sugli animali anche ad avere rispetto per il mare e il suo ecosistema!

  2. Che bella idea! Anche a me piacerebbe, anche se non sono bambina, imparare a conoscere il nostro mare, capire le differenze tra gli ambienti marini, imparare a dialogare con i pesci. Mi sono commossa all’idea dell’ospedale per le tartarughe, poverine….

    1. Eh sì…un’esperienza che fa riflettere anche noi grandi!

  3. La biologia marina è qualcosa di affascinante a tutte le età. Ho visitato molti rifugi per tartarughe e continuerei a farlo all’infinito. Il rispetto per il mare deve essere assolutamente insegnato in tenera età.

  4. Buongiorno, quest’anno, in caso sia permesso, pensate di riorganizzarlo?

    1. Buongiorno Luca, deve rivolgersi all’organizzatore. Le lascio il sito dove può trovare i contatti http://www.diventabiologoperungiorno.com.
      Grazie buona giornata!

Lascia un commento