SAN VALENTINO A LONDRA

panorama-londinese

Cosa fare a San Valentino a Londra? Ve lo sveliamo noi! Anche se a trascorrere il weekend più romantico dell’anno non siete in coppia ma in famiglia!

Reduci da un weekend in famiglia su Londra abbiamo pensato di proporvi un post su cosa fare in questa città il giorno più romantico dell’anno!

A darmi un aiuto in questo post ci sono anche le mie amiche blogger Julia di Zuccheroefarinainviaggio e Dani di Noiconlevaligie!

San Valentino a Londra: a spasso per il centro

La cosa che amo di più di Londra è passeggiare per il suo centro storico. Scendere alla metro Westminster o Piccadilly e gustarsi la discesa fino al Thames non ha davvero eguali.

london-eye

Adoro farla in tutte le stagioni dell’anno ma l’autunno e l’inverno hanno il loro fascino.

Peccato che attualmente il Big Ben sia in manutenzione e sia ben ben incartato così da scorgere solo le lancette dell’orologio, ma Westminster e la London Eye, la ruota panoramica, sono molto suggestivi anche da soli!

big-ben-folletti-in-viaggio

Uno dei percorsi più classici è comunque quello che ci porta in Oxford street, sede dello shopping londinese e poi successivamente da Harrods.

Harrods, i grandi magazzini di Londra non perdono occasione per vestirsi di rosso a San Valentino! Cuori dappertutto! Soprattutto nel reparto di dolcumi e fiori ma anche in quello dei gadget da regalo, ad indicare che il marchio è sempre più in voga non solo tra le ragazze ma anche tra le quarantenni!

harrods-london

Altra tappa imperdibile dello shopping londinese è il Covent Garden, il mercato coperto di Londra, dove pullulano negozi di ogni genere di leccornia cioccolatosa ed anche di regali molto fashion!

Qui di fronte è stato allestito un grandissimo cuore pieno di fiori freschi dove scattarsi una foto!

covent-garden-san-valentino

Tantissimi sono i luoghi dove scattarsi una foto, prendere una cioccolata calda e stamparsi un bacio!

Il ponte Millenium Bridge, famoso per il celebre film di Harry Potter, colleziona lucchetti stile Ponte Milvio a Londra!

Vi lascio qui i racconti di due posti speciali raccontati da Julia e Daniela! Enjoy!

San Valentino a Londra: lo Skygarden

Julia ci porta allo Skygarden, uno dei grattacieli più in voga di Londra! Ecco il suo racconto, dal suo blog Zucchero farina in viaggio

panorami-dallo-skygarden-londra

Tra le attrazioni, tra l’altro gratuite, di Londra figura lo Sky Garden che permette la vista della città dall’alto.

Per poter accedere è necessario prenotare la propria visita circa tre settimane prima sul sito Internet dello stesso. È necessario tener monitorate le date poiché non tutti i giorni il palazzo è accessibile.

Superati i consueti controlli di rito a borse e borsette e dopo essere passati sotto un metal-detector si accede agli ascensori ed in un tempo brevissimo si accede al piano con tutte le vetrate, il belvedere ed il bar.

L’ambiente è davvero unico con fiori e piante ovunque che danno quel tocco di esotico. 

È poi possibile salire un altro piano per vedere la città ancora più dall’alto!

È un’attività che consiglio vivamente a chi ha bambini, soprattutto piccoli, i quali potrebbero annoiarsi in un edificio qualsiasi solo per ammirare il paesaggio. Noi ci siamo fermati al bar per una sosta, propone bevande e dolcetti anche per i più piccoli. È stata un esperienza positiva anche per il più piccolo della famiglia che durante il nostro viaggio, aprile 2016, aveva due anni e mezzo.

San Valentino a Londra: Camden Town

Daniela invece ci porta a Camden Town, una passeggiata imperdibile a Londra. Dal suo blog Noiconlevaligie.

Camden Town è un luogo un po’ surreale, a metà strada tra l’hippy e il retrò, un luogo che merita assolutamente una visita.
Si tratta di una zona situata nel nord di Londra, nei pressi del Regent’s Canal.

Un luogo che affascina per il suo spirito alternativo e un po’ fuori dagli schemi.

camden-town-londra

La parte più rinomata è Camden Market, un eccentrico mercato coperto famoso in tutto il mondo, dove è bellissimo passeggiare tra le barche che popolano il canale che scorre accanto ai colorati negozi e ai chioschi di cibo da strada.

Un’altra zona da non perdere è lo Stables Market, delle antiche stalle dove ora ci sono circa 450 tra negozi, stand e bancarelle di cibo di vario genere. L’intera area è formata da diverse zone, collegate tra loro con tunnel e passaggi. Attenzione, è molto facile perdere l’orientamento! Qui si trova veramente di tutto, ma gli stili vintage e hippy la fanno da padroni.
A livello culinario si incontrano sapori da ogni parte del mondo: piatti asiatici, europei ed africani vengono venduti un po’ dovunque. Si è continuamente avvolti da profumi invitanti provenienti da ogni angolo.
Si tratta di un luogo davvero particolare, che appassiona grandi e piccoli, una tappa da non perdere durante la visita della città di Londra.

5 risposte a “SAN VALENTINO A LONDRA”

  1. Grazie per avermi coinvolto in questa bella iniziativa, parlando di una città che adoro!

    1. grazie a te!

  2. Ottimi consigli per visitare Londra validi anche per il resto dell’anno 🙂 Lo sky garden, per godere della vista sulla città, penso sia imperdibile!

    1. La vista è davvero super!

  3. Hampstead Heath: la prossima volta che vai a Londra e vuoi un luogo romantico, vai lì.

Lascia un commento