FIERA DEL TARTUFO DI ALBA, alla scoperta del sapore

fiera-del-tartufo-di-alba

Il 5 ottobre si è aperta la Fiera internazionale del Tartufo di Alba. Uno degli appuntamenti più importanti al mondo per degustare il tartufo bianco.

fiera-del-tartufo-di-alba

Noi ci siamo stati l’anno scorso durante il nostro itinerario nelle Langhe, ed abbiamo pensato di ripercorrere con voi questo evento che è molto divertente da fare anche con i bambini viste le tante attività proposte.

Fiera internazionale del Tartufo bianco d’Alba

Ogni anno dal primo weekend di ottobre a fine novembre, la cittadina di Alba ospita la Fiera internazionale del Tartufo bianco.

fiera-de-tartufo-alba
Gli assaggi in fiera

Il piccolo borgo si avvolge di importanza e popolarità ed ospita moltissimi eventi correlati alla fiera stessa.

Eventi di Alba

La prima domenica di ottobre il Palio degli Asini, la pazza corsa di asinelli che farebbe impietosire Shrek, vede i nove borghi della città sfidarsi per la conquista del drappo cittadino.

Mentre Alba truffle Show si propone come contenitore di dibattiti ed incontri a tema, ma anche di show-cooking con i grandi chef durante tutti i weekend della fiera.

fiera-del-tartufo-alba
L’interno della fiera

Non sarebbe fiera poi, senza il Mercato Mondiale del Tartufo bianco che è il motivo principale dello svolgimento della fiera. La vendita e lo scambio di questo “oro bianco” che coinvolge compratori appassionati e chef di tutto il mondo!

tagliolini-al-tartufo
Tagliolini al tartufo

La fiera si svolge con assaggi e degustazioni, show-cooking e aste al tartufo.

Il tartufo bianco di Alba

Ma cos’è il tartufo bianco? Il Tuber Magnatum Pico è un fungo spontaneo di cui non è possibile la coltivazione.

Ha colori vari che virano dal giallo latte al rosa intenso ed una forma globosa ed irregolare in quanto cresce sotto terra.

Il suo sapore è molto particolare ma l’odore è inconfondibile, fumo e funghi, ecco come lo descriverei…120 molecole lo compongono e non è mica facile descriverlo eh!

tartufo-bianco-di-alba
Tartufo bianco
Photo credit: Fiera Internazionale del Tartufo d’Alba

La sua raccolta ha un tempo preciso ed anche una regolamentazione per mantenere un fermo biologico che permetta la rigenerazione del fungo senza danneggiare l’ambiente.

Il raccoglitore deve avvalersi dei famosi “cani da tartufo” che con il loro fiuto e l’istinto li guida verso la meta. Ovviamente i cani sono stati l’attrazione principale dei bambini che ci hanno giocato per mezz’ora!

Fiera del Tartufo Alba: programma

Alba Truffle bimbi

langhe-con-bambini

Uno spazio dedicato tutto ai bambini con un occhio alla sostenibilità ambientale e all’aspetto didattico ed educativo: giochi in legno, niente videogiochi nè gonfiabili, ma tanto divertimento studiando l’enogastronomia locale ed il ciclo del vino.

giochi-alba-truffle

Quest’anno, alla fiera del Tartufo di Alba 2019, al momento di gioco libero in orari prestabiliti, sono stati aggiunti tanti laboratori creativi sull’eco-riciclo e la creatività.

fiera-del-tartufo-di-alba

Uno spazio in cui plasmare, creare, giocare ed imparare…ed un’area attrezzata per tutte le famiglie con fasciatoio, area allattamento e zona under 3.

I laboratori “istigazione alla creatività” si terranno ogni giorno di Fiera, dalle ore 16.00 alle ore 17.30
Ingresso gratuito su prenotazione

Biglietti ed info pratiche

Come arrivare

In auto dall’autostrada uscita Alba e poi verso il centro. Vi allego la mappa che è scaricabile qui con tutti i parcheggi ed i luoghi di interesse.

La zona centrale è quella del Cortile della Maddalena dove ha sede il Mercato, mentre gli eventi correlati si svolgono nel circondario e sono segnalati sul libretto che vi consegneranno all’ingresso.

Biglietti e costi

Per i biglietti vi rimando al sito online dell’ente fiera del tartufo, dove potrete acquistare anche pacchetti con degustazioni ed assaggi.

In ogni caso l’ingresso si può acquistare anche lì direttamente alle casse.

#gifted by Fiera del Tartufo bianco di Alba

11 risposte a “FIERA DEL TARTUFO DI ALBA, alla scoperta del sapore”

  1. Adoro il tartufo e quindi sicuramente mi piacerebbe visitare questa fiera: non sapevo organizZassero anche laboratori per bambini: perfetto per tutta la famiglia!

  2. dominique zoller dice: Rispondi

    Buongiorno

    Siete disoccupati; disoccupati o in situazioni finanziarie difficili?
    Investitori o chiunque sia serio che vuole restituire il proprio capitale?
    Niente più preoccupazioni per farti. Ottieni un credito in 72 ore vicino a questa generosa signora che mantiene ancora la sua parola e ha il timore di Dio
    Non esitate a contattare la signora Dominique Zoller:
    Email: dominiquezoller7@gmail.com

  3. Davvero interessante per gli amanti del food. Il tartufo bianco è pregiato, raro e dunque ha costi abbastanza alti. Degustarlo in fiera, tra esperti, sarebbe un esperienza sensoriale fantastica.

  4. Sai che vivo a venti minuti da Alba e non vado alla fiera del tartufo da una vita? Non perché non mi piacciano i tartufi, anzi, li adoro sull’uovo in cocotte o sulle tagliatelle, ma più che altro per evitare la confusione che c’è ad Alba durante la fiera, soprattutto nel weekend. Magari quest’anno riesco a organizzarmi e a fare un giro in settimana!

  5. Ci sono stata un po’ di anni fa a questa fiera e devo dire che è stata molto interessante, il tartufo buonissimo! So che organizzano diversi eventi, seminari, etc. ed è bello che facciano anche qualcosa per i bambini

  6. Mio zio va da anni alla ricerca di tartufi e sono cresciuta con qualche piccolo pezzo che spesso ci regalava e che mettevamo sulle uova, sulla carne macinata, sui risotti…alla fiera di Alba pero’ non sono mai stata, mi piacerebbe molto!

  7. Alba, per me, è deleteria. In senso buono direi: vado lì e spenderei miliardi per tutto quello che vi si può gustare. Amo le Langhe soprattutto in questo periodo dell’anno.

  8. Amo tutti i tipi di tartufo. Ma quello bianco è davvero Oro bianco. Nel vero senso della parola. Raro e prezioso.

  9. che meraviglia Cristina che deve essere questa fiera, soprattutto per gli amanti del tartufo! Peccato essere lontana ma mi sa proprio che l’anno prossimo mi organizzo per venirci e tutte le info su biglietti e come arrivare mi saranno molto utili, grazie 🙂

  10. Il tartufo è uncibo pregiato:
    La degustazione preceduta da spiegazione degli esperti deve essere un’esperienza interessante!

    1. Super!

Lascia un commento