ADVENTURE ARCHERY PARK: come riscoprire la propria natura

adventure-archery-park

Nel nostro weekend in Trentino, dopo aver visitato le Cascate del Varone ed il Borgo di Tenno, ci siamo diretti ad Arco, all’Adventure Archery Park.

adventure-archery-park

Ho sempre considerato il tiro con l’arco uno sport impegnativo: braccio fermo, sguardo fisso, concentrazione al massimo, fuoco e…tiro!

Ecco tutto ciò che avevo in mente prima di trascorrere la giornata qui.

Cos’è l’Adventure Archery park

Se pensate al classico parco avventura in montagna con funi, corde e percorsi da affrontare, siete sulla strada sbagliata.

Stefano, il fondatore, ha portato su questo lato di collina un itinerario totalmente immerso nella natura ma percorribile solo tirando l’arco!

Adventure Archery Park è proprio questo! Un misto di arco, frecce, natura ed istinto.

La prova principale della vera grandezza di un uomo consiste nella percezione della propria piccolezza.

ARTHUR CONAN DOYLE

Quando abbiamo prenotato, infatti, pensavamo al classico tiro su un bersaglio fisso, invece ci siamo trovati immersi in una natura fatta a posta per farci scoprire le nostre capacità istintive.

Stefano dedica la sua professionalità a farci dapprima imparare a direzionare tiro e potenza e poi a riscoprire la nostra vera natura, quella di uomini preistorici, di cacciatori.

tiro-con-arco

Ed è incredibile la naturalezza che si prova a scagliare frecce, l’energia spesa per ritrovare il proprio equilibrio e l’emozione che fa emergere la nostra parte più emotiva.

I bambini sono coinvolti in questa dimensione che è totalmente nuova per loro e la vivono davvero in modo totalizzante!

  • Quando si tira?
  • Ma si muove l’orsetto?
  • Ma il capriolo è vero?

Sono tutte le domande che vi faranno i vostri piccoli esploratori!

tiro-alla-sagoma

Un’esperienza magica dove la caccia diventa fonte di sussistenza, dove ci si cala nella parte del cacciatore e si ritrova il proprio spirito innato di tiratori.

Si dice che i nostri cromosomi abbiano memoria delle nostre esperienze ancestrali. Vi avevo già parlato di questo quando abbiamo percorso i nostri trekking in montagna. Il passo dell’uomo dell’antichità era sicuro, fermo e permetteva lunghi tratti di autonomia con lo sguardo sempre saldo.

Lo stesso succedeva con la caccia. L’istinto del tiro prevale sulla mira. L’uomo non pensava, tirava per uccidere e procacciarsi il cibo.

Noi abbiamo riscoperto questo “sesto senso” nel percorso Wild, dove sagome di animali in polistirolo e legno facevano da sfondo ai nostri tiri.

Come arrivare

Il Parco si trova a Dro, vicino ad Arco in provincia di Trento, in prossimità del lago Bagattoli.

Vi allego la mappa con le indicazioni, anche se il luogo è ben segnalato da cartelli sulla statale.

Il parcheggio è ampio e gratuito.

Percorsi e costi

I percorsi sono due:

  1. Family experience, della durata di un’ora dai 4 anni in sù. Un’avventura per famiglie nella parte bassa del parco! Divertimento assicurato anche per i più piccoli!
  2. Wild, due ore di esplorazione e tanti tiri (anche in movimento) per mettere alla prova le vostre capacità. A partire dai 7/8 anni.

I percorsi sono fruibili tutto l’anno previa prenotazione al 329 3862558  o tramite sito https://adventurearcherypark.com/

Nel pacchetto sono inclusi attrezzatura e protezioni. Vi consigliamo abbigliamento da montagna e scarpe da trekking.

Ringraziamo Stefano e Sara per la loro professionalità ed il loro impegno. Venite a trovarli, sarà un’esperienza indimenticabile, sia in famiglia che con gli amici!

13 risposte a “ADVENTURE ARCHERY PARK: come riscoprire la propria natura”

  1. Un parco nuovissimo che avvicina i bambini ad uno sport poco conosciuto: bellissima esperienza! Segno per quando (finalmente) riusciro’ ad organizzare qualche giorno in Trentino!

  2. Dopo che ho visto le foto su instagram non potevo esimermi da venire qui a curiosare su questa nuova avventura. Sarà che mi è sempre piaciuto l’arco – va bene Robin Hood ed Arrow sono i miei protagonisti preferiti – e sarà che questa idea di immergersi nella natura ma a me questa cosa piace un botto. Da fare sia con i bambini ma anche da grandi per tornare un attimo ragazzini

  3. Questo me lo segno! Tiro con l’arco “preistorico”, che bomba!

  4. Bellissimo! Deve essere entusiasmante davvero, soprattutto il percorso wild, per sentirsi dei veri survivors! Da tenere in considerazione di sicuro!

    1. Un parco simile non l’avevomai visto, poi adoro il tiro con l’arco! Trovo quest’attivitá estremamente meditativa.

  5. Bellissimo questo parco! Leggo che ci sono attività anche per i bambini più piccoli anche se ho un po’ di timore a mettere un arco in mano al piccolo cinquenne: non tanto per lui ma sono sicuro che finirebbe per infilzare qualcuno! Forse è meglio aspettare che sia un po’ meno maldestro…

  6. Un parco giochi per i piccoli…. Ma anche per i grandi. Davvero interessante. Deve essere una cosa divertente. Quando potrò andare in Trentino, una capatina la faccio di sicuro

  7. Un’esperienza fantastica non solo per piccoli ma anche per i grandi che sono affascinati dal tiro con l’arco e dal voler stare in mezzo alla natura!

  8. Un’esperienza bellissima, che voglio assolutamente provare… mio figlio impazzirebbe, è appassionato di tiro con l’arco.

  9. Ma che figata! Il percorso Wild lo farei io, altro che I bambini… XD

    1. Infatti io mi sono divertita un casino! Hahaha!

  10. Il tiro co l’arco è un’esperienza che miei figli amerebbero tantissimo! Mi segno l’articolo e magari li porto!

    1. Te lo consiglio Annalisa! E’ un posto bellissimo!

Lascia un commento